testo seo

Smart working, uno stato mentale

Smart working non è solo l'uso di tecnologia informatica e connessioni internet per lavorare a distanza. Il lavoratore "smart" è una persona che gestisce questo tipo di lavoro con un stato mentale corretto. Darsi degli orari ben precisi di inizio di fine, schedulare quanto tempo dedicare ai vari argomenti del proprio lavoro, evitare di lavorare in pigiama ma anche se informali vestirsi prima di iniziare le proprie attività lavorative, sono le caratteristiche di base per essere un buon lavoratore dal proprio domicilio.

La tecnologia

Un personal computer portatile potrebbe essere il giusto compagno di lavoro, magari gli si potrebbe preferire pc fisso con uno schermo di dimensioni più grandi per attività complesse (disegno tecnico o fogli di calcolo corposi) di lunga durata o per chi può avere problemi di vista. Un pc ottimizzato di taglio medio, accompagnato da una dotazione software recente connesso a internet da una linea media o medio alta (Adsl 20 Mbit o fibra dai 50 Mbit in su) saranno i giusti compagni di lavoro per il dipendente “smart” e per l’imprenditore connesso alla sua azienda da proprio domicilio

Mediaconsul.com da oltre 25 anni al servizio della vostra tecnologia!